[ Rispondi | Avanti | Indietro | Su ]

Re: aiutatemi...DIVORZIO quale sara' il mio destino?

Autore: momerompo
Email: mome@rompo.it
Remote Name: 93.32.183.9
Date: 29/08/2009
Time: 09.52

Commenti

Da quello che dici presumo che tu stia procedendo alla separazione qui in Italia. Dove ti sei sposato?...se ti fossi sposato a Cuba forse forse sarebbe meglio provare a convincere la tua ex a fare il divorzio a Cuba ,non tanto per motivi di soldi ma piu' per motivi di tempi.A cuba puoi richiedere eventualmente il divorcio por rebeldia (in pratica sarebbe quasi il nostro addebito) avendo a tua parte dei testimoni che dicono appunto che lei non ha rispettato i suoi doveri abbandonandoti dopo una settimana etc. Io personalmente ho dovuto procedere qui in Italia per motivi piu' seri ,altrimenti lo avrei fatto a Cuba...ti dico solo che sono 2 anni che sono in ballo e ancora non ho la separazione!!! Cmq se vuoi farlo qui io onestamente ti consiglierei di farti momentaneamente licenziare dai tuoi e farti passare x disoccupato.Te lo dico per esperienza diretta...il tuo "consensuale" un giudizio non arbitrale quindi non ci saranno colpe da poter addebitare a lei...cio' comporta che la tua lei passa linda e pulita ed il giudice potrebbe decidere in caso lei non avesse mezzi di sostentamento,di addebitarti un mantenimento o al minimo gli alimenti!!...pensa bene a quello che fai!!...io ti ripeto...fatti passare come disoccupato questo il minimo....altrimenti rischieresti oltre il danno la beffa!! L'latra soluzione sarebbe passare al giudiziale addebitando a lei la colpa di non aver condiviso con te il matrimonio ma purtroppo dovresti portare con te delle prove consistenti di tutto cio' (non so biglietti aerei di andata e ritorno suoi etc..) ma secondo me non ci cavi fuori nulla hai troppo poco in mano e cmq ci sto passando io, una causa senza fine... Considera bene la consensuale e suoi risultati okkio a mantenimenti etc... Altrimenti ripeto se riesci convincila a farlo a cuba...dopo sperando bene,il divorzio dovrebbe venir trascritto all'ambasciata italiana e di conseguenza al tuo comune... Suerte!! (e mucha!!...ne avrai bisogno!! ;) ).


Ultimo aggiornamento: 09-09-09